12.03.2014

Siglato l'accordo tra Etruria e l'ex Ecc di Grosseto

“Abbiamo raggiunto il risultato auspicato, mantenere aperte le tre attività e salvare tutti i posti di lavoro in un momento in cui l’occupazione è il bene primario e indispensabile per le famiglie”. E’ il commento del Direttore Generale del Gruppo Etruria, Graziano Costantini, sull’accordo formalizzato con il curatore fallimentare dell’Ex Ente Comunale di Consumo di Grosseto. Cooperativa Etruria ha acquistato l’immobile e la licenza commerciale per l’attività di via Coclite e ha mantenuto in affitto di azienda gli altri due supermercati di via Scrivia e via Podgora, a Grosseto. Costantini si è impegnato personalmente nella concretizzazione degli accordi che hanno scongiurato la chiusura di tre supermercati storici nella città di Grosseto, dove il Gruppo è presente con otto punti vendita.

Scopri tutte le news